Sestu, via libera all’unanimità del consiglio comunale alla mozione per gli aiuti alle attività produttive

La sindaca Paola Secci: “Ci siamo attivati da molto tempo per consentire una rapida ripresa, ora è in lavorazione un bando specifico per attivare una serie di aiuti economici concreti alle attività danneggiate economicamente”

Aiuti per le attività produttive a Sestu. Lunedì sera il consiglio comunale ha approvato all’unanimità la mozione della minoranza, emendata dalla maggioranza, inerente gli aiuti al settore produttivo del Comune di Sestu.
“Da questa mozione – spiega la sindaca Paola Secci – si evince chiaramente che come amministrazione abbiamo lavorato costantemente per essere vicini a questo settore fortemente danneggiato dal Covid19. Ci siamo attivati da molto tempo per consentire una rapida ripresa, mettendo in campo idee come la concessione gratuita del suolo pubblico senza limiti di spazio. Attivando corsi, per i commercianti, che dipanassero i dubbi sulle misure e le prescrizioni per il contenimento del virus. L’esenzione della TOSAP, per cui avevamo investito l’ufficio tributi, è stata decisa a livello governativo, consentendoci di lavorare subito sull’eventuale riduzione della TARI’.  È inoltre in lavorazione un bando specifico per attivare una serie di aiuti economici concreti alle attività danneggiate economicamente. “L’iniziativa, condivisa da ogni parte politica, è un chiaro segnale di collaborazione per il bene dell’imprenditoria Sestese.
Siamo sempre presenti e dediti a lavorare per tutta la comunità” .

In questo articolo: