Ruba l’incasso e scappa ma i commessi lo “placcano”: 21enne in manette a Cagliari

Il giovane riesce a prendere i soldi da una delle casse di una rivendita di casalinghi e fugge verso via Sarpi. Due commessi lo inseguono e riescono a bloccarlo, prima dell’arrivo della polizia. Ecco di chi si tratta

Gironzola tra gli scaffali e poi, approfittando di un momento di distrazione dei commessi, riesce ad arraffare 800 euro e fugge a gambe levate da un negozio di via Biasi. Ma Franco Sanna, 21enne pregiudicato, non ha fatto i conti con la velocità di due commessi. È nato un inseguimento e, dopo una lunga corsa, i due addetti alla vendita sono riusciti a “placcare” il malvivente in via Sarpi.

L’uomo ha cercato di divincolarsi, è nata una colluttazione: provvidenziale l’intervento di una volante della polizia. Il giovane ladro è finito agli arresti domiciliari con l’accusa di rapina impropria, e rilasciato in attesa di comparire davanti al giudice.


In questo articolo: