Ristoranti, dietrofront di Speranza: “Resta il limite delle 4 persone nelle tavolate, anche in zona bianca”

Niente maxi tavolate dunque, restano i limiti stringenti di sole quattro persone ai tavoli dei ristoranti

Ristoranti, dietrofront di Speranza: “Resta il limite delle 4 persone nelle tavolate, anche in zona bianca”. Dopo che le linee guida delle regioni avevano rilanciato le tavolate, nel silenzio (pareva) assenso del Cts, ecco che Roberto Speranza diffonde una precisazione in cui spiega che “nelle attività dei servizi di ristorazione, il consumo al tavolo è consentito per un massimo di 4 persone per tavolo, salvo che siano tutti conviventi”, spiega il nostro giornale partner Quotidiano.net. Niente maxi tavolate dunque, restano i limiti stringenti di sole quattro persone ai tavoli dei ristoranti.


In questo articolo: