Pula, in tanti in gita a Nora e nelle campagne, intervengono le forze dell’ordine: “Vi sembra una estrema urgenza?”

L’allarme della sindaca di Pula Carla Medau: un continuo via vai di persone a Nora, evidentemente in gita nonostante i divieti del Coronavirus: “La gita in macchina a Nora o nelle campagne, se non per accudire animali, vi sembra un’estrema urgenza? Vi ricordo che l’imperativo è stare a casa”

Pula, in tanti in gita a Nora e nelle campagne, intervengono le forze dell’ordine: “Vi sembra una estrema urgenza?”. L’allarme della sindaca Carla Medau: un continuo via vai di persone a Nora, evidentemente in gita nonostante i divieti del Coronavirus. “Da oggi in campo oltre a Carabinieri, Polizia Municipale e Barracelli ci saranno anche i Forestali. MA STIAMO RENDENDO DIFFICILE LORO IL COMPITO.

Oggi c è un viavai continuo a Nora, con le macchine e con più persone all’interno.

NON SI PUÒ USCIRE SE NON PER BREVI PASSEGGIATE E ATTIVITÀ MOTORIA!!!

La gita in macchina a Nora o nelle campagne, se non per accudire animali, vi sembra un’estrema urgenza?

MI PARE DI NO!

LE FORZE DELL’ORDINE NON STANNO LAVORANDO 12 ORE AL GIORNO PER REGOLARE LA VIABILITÀ MA PER PROTEGGERE LA NOSTRA SALUTE!

Vi ricordo che l’imperativo è stare a casa!

Vi ricordo che potete uscire per la spesa, per motivi di salute o di estrema necessità.

Vi Ringraziamo per i sacrifici che state facendo, ma vi invitiamo a collaborare il più possibile per evitare di mettere a rischio la propria salute e quella degli altri.

Uniti, ma distanti, possiamo farcela!”


In questo articolo: