Mercati, affonda il prezzo del petrolio: giù del 28%

Nella notte calo oltre i limiti toccati nel 1991


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Il prezzo del petrolio affonda sui mercati asiatici con perdite che sfiorano il 30%, dopo essere andato oltre i minimi registrati nel 1991. Il Wti cede il 28,68% a ​29,44 dollari e il Brent perde il 26,51% a 33,27 dollari. 

Leggi su https://www.agi.it/economia/news/2020-03-09/petrolio-prezzo-wt1-7386245/


In questo articolo: