“In Sardegna ogni anno migliaia di morti per tumori maligni, per il Coronavirus 116 decessi: la differenza è enorme”

I dati pubblicati dal direttore regionale Umberto Oppus fanno riflettere: “In Sardegna, nel 2016 (ISTAT, ultimo anno disponibile), sono stati 4.823 i decessi attribuibili a tumori maligni (2.811 uomini e 2.012 donne). Una differenza enorme coi 116 morti per Coronavirus”

“In Sardegna ogni anno migliaia di morti per tumori maligni, per il Coronavirus 116 decessi: la differenza è enorme”. I dati pubblicati dal direttore regionale Umberto Oppus fanno riflettere: “Si rientra con una riflessione e una comparazione di numeri.Dati Corona Virus ad oggi : Casi di pazienti malati: 1295 ( media di 21,5 casi al giorno). Oggi 113 in ospedale. 116 decessi. Dati tumori maligni: Casi in Sardegna nel 2019: 10.200. Media di quasi 28 casi al giorno. Morti nel 2016 :4. 823

Per quanto riguarda i tumori in Sardegna, nel 2019, sono stati 10.200 nuovi casi (6.000 uomini e 4.200 donne). In un anno, si sono registrati complessivamente 200 casi in più, con un incremento del 2% (erano 10mila nel 2018, 5.200 uomini e 4.800 donne).
“Ogni giorno, nel nostro territorio, 28 cittadini scoprono di essere colpiti dal cancro e 76.000 sardi convivono oggi con una diagnosi recente o precedente di tumore – ha spiegato Daniele Farci, oncologo all’Ospedale Businco di Cagliari e coordinatore AIOM Sardegna”, in una intervista a Repubblica.

In Sardegna, nel 2016 (ISTAT, ultimo anno disponibile), sono stati 4.823 i decessi attribuibili a tumori maligni (2.811 uomini e 2.012 donne)”.


In questo articolo: