Dramma al Poetto, ciclista selargino muore per un infarto nella pista ciclabile

Ecco chi è la vittima

Si chiamava Bruno Mascia, aveva 68 anni: è la vittima del malore fatale avvenuto ieri sulla pista ciclabile del Poetto, davanti a tanto testimoni. Il selargino ha accusato i sintomi di un infarto e ha prima urtato un ragazzo, per poi cadere in strada. Inutili i soccorsi del 118, il cuore di Mascia aveva già smesso di battere.


In questo articolo: