Decimomannu, schianto nell’incrocio della morte: due donne e una bambina ferite gravi

L’ennesimo incidente sulla Statale 130 ha coinvolto ben tre auto, fatale uno stop bruciato. Uno dei mezzi si è addirittura ribaltato, code e disagi per chilometri: tutti i dettagli.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

È di due donne e una bambina ferite gravi il bilancio dell’ennesimo incidente avvenuto all’incrocio della morte sulla Ss 130 alle porte di Decimomannu. Fatale, stando alle prime ricostruzioni, uno stop bruciato da parte di una delle vetture rimaste coinvolte. Una delle auto, guidata da una donna, si è ribaltata dopo essere stata colpita dalla macchina centrata da quella che non avrebbe rispettato la segnaletica.
In azione, sul posto, i vigili del fuoco e quattro ambulanze. Traffico in tilt e deviato per chilometri, sin dalla zona di Assemini.


In questo articolo: