Covid, “Nessun controllo a Elmas: l’ordinanza di Solinas è inapplicabile e illegittima”

Il racconto della deputata Pd Romina Mura: “Non succede nulla di tutto quello che è scritto nell’ordinanza del Governatore. Due passeggeri mi hanno detto che avendo fatto i test hanno provato a esibirli agli arrivi. Risposta? Non possiamo effettuare questo tipo di controlli. Chiaro?”

Niente controlli all’aeroporto. La denuncia su Facebok è della deputata Pd Romina Mura. “Aeroporto di Elmas. Sono venuta a prendere la mia amica Giulia”, scrive la parlamentare dem, “le ho chiesto che le avessero chiesto all’arrivo

Sua risposta: ‘Niente’. ‘Giulia ma sei sicura’. ‘Romina, giuro non mi hanno chiesto nulla. Dai ora portami a casa..’

‘Giulia eh no.. ora voglio sentire gli altri passeggeri.. aspetta un po’..’ Così mi sono permessa di domandare agli altri passeggeri in arrivo da Roma e con qualche volo Ryanair. Bene.

Non succede nulla di tutto quello che è scritto nell’ordinanza del Presidente Solinas. Due passeggeri mi hanno detto che avendo fatto i test hanno provato a esibirli agli arrivi. Risposta? Non possiamo effettuare questo tipo di controlli. Chiaro?

Quell’ordinanza”, aggiunge, “è talmente illegittima”, conclude la Mura, “che, coloro che per funzione la farebbero rispettare se fosse conforme alla legge, ovviamente, comprensibilmente e profondamente imbarazzati rispondono di essere impossibilitati a controllare sulla falsariga di quanto previsto dalla sacra ordinanza. Altro che domandarsi se il Ministro Boccia impugnerà o meno quell’atto.. quell’atto è ennesimo specchietto per le allodole illegittimo, inapplicabile e pertanto inapplicato”.


In questo articolo: