Cagliari, Truzzu: “Caddozzo dei rifiuti ‘cassato’, pubblico la foto perchè mi sono rotto le pa***”

Gli scatti, “catturati” da una telecamera dell’Autorità portuale, dove si vede un uomo che abbandona dei sacchetti. Il sindaco pubblica le immagini su Facebook: “Cassato! Ve l’avevo detto… La privacy? Ho deciso di fregarmene perchè mi sono rotto le pa***”

Due immagini, estrapolate da una telecamera dell’Autorità portuale “che di cuore ringrazio”, nelle quali si vede un uomo che, dopo aver aperto il bagagliaio della sua auto, lascia dei sacchetti sul ciglio della strada. A pubblicarle è il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu. Aveva promesso che avrebbe reso pubbliche le foto dei “caddozzi dei rifiuti” nella prima conferenza stampa post elezione, Truzzu. E la promessa è stata mantenuta: “Cassato! Ve l’avevo detto. Ho riflettuto a lungo se pubblicare questa foto perché come sapete c’è di mezzo la privacy. Sapete che vi dico? Che ho deciso di fregarmene, perché mi sono rotto le p***e! Un ‘caddozzo ‘incivile abbandona la sua spazzatura in un angolo. Non sa che una telecamera dell’Autorità portuale  lo sta riprendendo. Non ci sono parole per esprimere lo sdegno per un essere che fa del male a Cagliari, la sua città, e prende in giro la stragrande parte dei cittadini per bene. Vergogna, vergogna, vergogna!”.

 


In questo articolo: