Cagliari, ok al nuovo look per il centro commerciale di Pirri: via libera all’ampliamento dopo 8 anni

Ok definitivo del Comune alla riorganizzazione delle gallerie commerciali su 3 livelli e la modifica dell’area di sosta davanti all’edificio “lato sud” per la formazione di un parcheggio a due piani.

Via libera all’ingrandimento del centro commerciale Marconi di Pirri che diventerà il più grande della Sardegna. Il progetto, partito 8 anni fa e rinviato più volte, anche a causa dei lavori per la riduzioni dei rischi legate alle frequenti alluvioni nella zona, può partire. La luce verde al piano, presentato da Gallerie Commerciali Sardegna e il gruppo investimento WRM Capital Asset Management, è arrivata qualche giorno dagli uffici comunali alle Attività produttive.
Il restyling della grande struttura di vendita consiste nell’ampliamento ampliamento (consentito grazie al piano casa) del centro commerciale di via Dolianova. Con la riorganizzazione funzionale delle gallerie commerciali sui 3 piani e la modifica dell’area di sosta davanti all’edificio “lato sud” per la formazione di un parcheggio a due piani.

Il progetto. Il piano casa dell’Auchan di Pirri prevede 57 mila in metri cubi in più (che vanno ad aggiungersi ai 130 mila 950 esistenti) ed un numero di posti auto complessivo, in seguito agli interventi, pari a 2 mila, più 40 per disabili. E la superficie di vendita passerà dagli attuali 15 mila 863 mq a 23 mila 863 mq, con un ampliamento di progetto pari a 8 mila mq. La galleria commerciale esistente sarà riorganizzata a e ristrutturata. Verrà ampliato l’atrio di ingresso dal parcheggio e ci sarà una nuova “mall” (zona da passeggio) con percorso quadrangolare e la superficie commerciale sarà estesa all’area attualmente riservata a piazza scoperta. Altri locali saranno ricavati grazie all’ ampliamento dell’edificio lungo il fronte ovest della struttura.


In questo articolo: