Cagliari, hashish e marijuana nascosti nel solaio e in un calzino: due arresti

Blitz dei Falchi della Squadra Mobile, “smantellate” due centrali dello spaccio: sequestrati 700 grammi di marijuana e mezzo chilo di hashish

La centrale dello spaccio era stata allestita in un’abitazione in località Medau su Cramu, in via della Acacie 11. Gli agenti della squadra mobile che da giorni tenevano la casa sotto stretta osservazione avevano notato un via vai di giovani e una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il blitz è scattato oggi, i Falchi sono entrati nello stabile irrompendo nel solaio dove hanno trovato una busta con all’interno 700 grammi di  marijuana e diverse banconote. Qui è stato arrestato Marco Carta, cagliaritano, 47 anni, già noto alle forze dell’ordine.

Un’altra attività di spaccio era stata segnalata invece in via Tagliamento. Nella sua abitazione è stato arrestato Andrea Abbate, 45 anni. In camera da letto hanno trovato, con l’ausilio dell’unità cinofile, dentro una calza, 4 panetti di hashish  dal peso di mezzo chilo.