Misteriosa aggressione a Pirri, giovane ricoverato con grave trauma cranico

Aggressione a Pirri, giovane finisce in ospedale

Aggressione a Pirri, giovane finisce in ospedale.

E’ accaduto ieri pomeriggio, poco dopo l’ora di pranzo: i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Cagliari sono intervenuti in via Italia, a Pirri, dove poco prima un cagliaritano di 37 anni è stato aggredito con violenti pugni al volto da un coetaneo, per motivi ancora ignoti.

Le condizioni del giovane non sono apparse all’inizio particolarmente gravi, ma tuttavia è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Brotzu dove nel corso del pomeriggio è stato ricoverato e dove si trova ancora in prognosi riservata a causa di un importante trauma cranico. Non è fortunatamente in pericolo di vita.

I carabinieri stanno eseguendo gli accertamenti e un’accurata attività di indagine, cercando di rintracciare anche qualche testimone che permetta l’individuazione del responsabile della violenta aggressione.


In questo articolo: