Virus in Sardegna, muore un 53enne nel Cagliaritano e aumentano ancora i ricoveri in ospedale

Calano invece i contagi (80), ma oggi è lunedì ed è stato fatta meno della metà della solita media dei tamponi. Due pazienti in meno però in terapia intensiva, più cinque nei ricoveri ordinari, muore anche un 61enne

Virus in Sardegna, muore un 53enne nel Cagliaritano e aumentano ancora i ricoveri in ospedale. Calano invece i contagi (80), ma oggi è lunedì ed è stato fatta meno della metà della solita media dei tamponi. Due pazienti in meno però in terapia intensiva, più cinque nei ricoveri ordinari, muore anche un 61enne.

In Sardegna si registrano oggi 80 ulteriori casi confermati di positività al COVID, sulla base di 816  persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 4983 tamponi.

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 11 (due in meno di ieri).

I pazienti ricoverati in area medica sono 82  (5 in più di ieri).

2983 sono i casi di isolamento domiciliare ( 15 in meno di ieri).

Si registrano due decessi: un uomo di 53 anni residente nella Città Metropolitana di Cagliari e un uomo di 61 anni, deceduto in provincia di Sassari, ma residente in Olanda.


In questo articolo: