A Villacidro il secondo appuntamento con “I giovedì della salute”

Mangia bene e stai sano, gli operatori del Sian incontrano i cittadini

La salute passa anche per la tavola. Mangiare sano e sicuro con un’alimentazione varia, equilibrata e controllata è alla base di una vita in salute. Nutrirsi in maniera adeguata incide positivamente sul benessere psico-fisico e rappresenta uno dei principali fattori di protezione dal rischio d’insorgenza di numerose malattie cronico degenerative. “Mangia bene e stai sano” è il titolo del secondo incontro dell’iniziativa “I giovedì della salute” che si terrà alla Casa della Salute di Villacidro il 22 marzo 2018 alle 16.30. L’evento, organizzato dalla Ats-Assl Sanluri in collaborazione con il Comune di Villacidro, l’Università della Terza età e la Consulta giovani, è aperto alla partecipazione di tutti i cittadini.

Saranno gli operatori del Sian, Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione della ATS -Assl Sanluri, a tenere le fila del dibattito. “Si parlerà del mangiare sano, in termini di apporto nutritivo ma anche di sicurezza alimentare, per essere certi che quello che arriva sulle nostre tavole sia non solo buono, ma anche controllato”, spiega Iginio Pintor, direttore del Sian di Ats – Assl Sanluri. “La nostra attività è varia: promozione di stili di vita sani e corretti, diffusione delle linee guida per una sana alimentazione, delle linee guida regionali per la ristorazione scolastica e la ristorazione pubblica, garanzia della sicurezza alimentare attraverso il controllo ufficiale su cibi, bevande, acqua destinata al consumo umano, Ogm e utilizzo dei prodotti fitosanitari”. All’incontro parteciperà lo staff medico del Sian: Iginio Pintor, Marina Donatini, Clara Meli, Enrico Piras.

“Un nuovo evento su un tema così attuale come il cibo e l’alimentazione sana e sicura per permettere ai nostri esperti di incontrare i cittadini e mettersi a disposizione per informazioni, domande e consigli”, spiega il direttore di Ats – Assl Sanluri Antonio Onnis. “La possibilità di fare rete e creare relazioni con le comunità locali è un’opportunità importante. I giovedì della salute diventano strumento di comunicazione sociale e di confronto. La collaborazione con il Comune di Villacidro nasce per affrontare e, spero, prevenire, problematiche che hanno rilevanza socio sanitaria”. 


Soddisfatta di questa collaborazione il sindaco di Villacidro Marta Cabriolu “Abbiamo condiviso delle esigenze con la direzione dell’Azienda socio sanitaria locale che si è subito dimostrata sensibile. Quando si lavora su progetti importanti si trova anche la collaborazione di tutti, in questo caso abbiamo il pieno apporto di università della terza età e della consulta giovanile”. Aggiunge l’assessore alle politiche sociali di Villacidro Daniela Deidda: “Abbiamo scelto temi sanitari che hanno grande valenza anche sociale ma anche particolarmente sentiti per le nostre comunità perché trattano argomenti che interessano tutte le fasce d’età”.

Durante gli incontri gli operatori dell’Ats-Assl Sanluri saranno a disposizione dei cittadini per attivare la propria Tessera Sanitaria CNS (a tal fine dotarsi della tessera sanitaria e del documento di identità in corso di validità).


In questo articolo: