Usa, al via i test sul coronavirus per tutti i voli dall’Italia

Aeroporti italiani sempre più vuoti: Ryanair riduce i suoi voli fino al 25% per un periodo di 3 settimane. L’allarme di Iata: crollate le prenotazioni di voli in tutto il mondo


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Tutti i passeggeri che dall’Italia arrivano negli Usa saranno sottoposti ai test sul coronavirus. Lo ha annunciato il vice presidente americano Mike Pence. Saranno controllati anche tutti i passeggeri diretti negli Usa dalla Corea del Sud. Questo nuovo protocollo sui controlli entrerà in vigore nelle prossime 12 ore. “Tutti saranno sottoposti a controlli multipli” anche negli scali di partenza, ha dichiarato Pence, senza escludere che le restrizioni possano essere estese. “Sarà il presidente a decidere”, ha aggiunto, segnalando che si potrebbe arrivare ad un vaccino in 6 mesi. In Usa il virus ha già registrato 103 contagi e 6 morti.

Continua a leggere su https://www.agi.it/estero/news/2020-03-03/coronavirus-voli-italia-compagnie-aeree-7296907/


In questo articolo: