“Truzzu, la tua Cagliari è un letamaio”. E una donna anziana cade e si fa male nel colabrodo viale Trieste

“Lavata solo qualche strada del centro. In piazza Garibaldi, via dell’Abbazia e del bastione di Saint Remy, strade luride”, denuncia Valerio Piga, Difensori della Natura. “Una disabile è caduta in viale Trieste proprio a causa della cattiva condizione del marciapiede”, attacca Marcello, Pd

“Ma quale pulizia? Mera propaganda da “istituto luce”. Valerio Piga, Difensori della Natura, attacca il sindaco Poalo Truzzu che ha annunciato il potenziamento dei lavaggi notturni delle strade. “Oggi il sindaco di Cagliari è in vena di raccontare barzellette sui social. Dedica un post alla pulizia della città, pubblicando un video di operai che di notte effettuano il lavaggio di qualche strada del centro. Con tono trionfante afferma: “Rafforziamo la pulizia a Cagliari”. Quella che dovrebbe essere l’ordinaria normalità diventa straordinaria. Basta girare la città per accorgersi che è diventata un letamaio, la sua è solamente mera propaganda da istitvto lvce”. Piga ha pubblicato le foto scattate ieri in piazza Garibaldi, via dell’Abbazia e del bastione di Saint Remy.

“Quello delle strade sudicie a causa delle bacche dei ficus è un problema che minaccia la sicurezza dei cittadini”, dichiara Fabrizio Marcello, capogruppo Pd, “mi sono arrivate segnalazioni di tante situazioni critiche. Come in viale Trieste, dove una disabile è caduta davanti all’assessorato regionale agli Enti Locali, proprio a causa delle pessime condizioni del marciapiede”.


In questo articolo: