Truffa della poltrona, 70enne raggirato e derubato da due finti acquirenti online a Selargius

I due hanno fatto inviare bonifici per un totale di 1.204 euro a carte postali a loro in uso che, dopo il raggiro, hanno immediatamente svuotato.

Ieri a Selargius, i carabinieri della locale Stazione, a conclusione delle indagini conseguenti alla querela presentata da un 70enne pensionato del luogo, hanno denunciato per truffa aggravata una 30enne di Altopascio (LU) ed un 20enne di Fucecchio (FI), entrambi disoccupati e con precedenti denunce a carico. I militari hanno accertato che i due, dopo avere contattato telefonicamente il denunciante fingendosi interessati all’acquisto di una poltrona che l’anziano aveva posto in vendita su un noto sito di trading online, con artifici e raggiri lo hanno indotto a recarsi presso uno sportello ATM delle Poste dove, armeggiando sulla tastiera, l’anziano sarebbe riuscito a farsi ricaricare la propria scheda Postamat dai due acquirenti. In realtà, giocando sull’ingenuità dell’uomo, gli hanno fatto inviare dei bonifici per un totale di 1.204 euro a carte postali a loro in uso che, dopo il raggiro, hanno immediatamente svuotato.


In questo articolo: