Telefona gratis e la bolletta arriva a una casalinga di Tratalias

Denunciata per truffa e sostituzione di persona una pregiudicata di Reggio Calabria. A 1.335 euro ammonta l’importo della bolletta


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Tratalias, casalinga riceve una bolletta da capogiro ma a fare le telefonate era una 42enne pregiudicata di Reggio Calabria. Scatta la denuncia per truffa e sostituzione di persona.

Dalle indagini dei carabinieri della stazione di Carbonia,emerge che la donna calabrese aveva stipulato il contratto con la Telecom a nome dell’ignara casalinga di Tratalias, B.F, che si è vista recapitare a casa una serie di avvisi di omesso pagamento, per un totale di 1.335 euro. La donna ha subito sporto denuncia presso i carabinieri di Tratalias, che hanno avviato le indagini risalendo all’identità della truffatrice. Ora resta da accertare come la donna calabrese sia potuta entrare in possesso dei dati personali della casalinga sarda a cui era stata intestata la bolletta.