Baccano notturno e folli corse in auto, caos nel week end a Serramanna

Disperati i residenti: “La situazione sta degenerando. Via Matteotti, via Rinascita e la stazione sono zona franca di gruppi di ragazzini si trattengono in strada fino alle 4 del mattino urlando e litigando. Ci sono marciapiedi invasi dal vomito. Il paese non è più sicuro”

Baccano notturno e folli corse in auto, caos nel week end a Serramanna. Disperati i residenti.  “La situazione sta degenerando ogni giorno”, scrive Luca Fenu, “in mano a giovani balordi che urlano, corrono in scooter e in macchina a tutte le ore del giorno. Via Matteotti, via Rinascita e la stazione sono zona franca di gruppi di ragazzini che ogni giorno, specialmente il fine settimana, si trattengono in strada fino alle 4 del mattino urlando e litigando spesso tra loro e non hanno nessun rispetto per chi la mattina deve alzarsi per andare a lavoro, ci sono marciapiedi, specialmente nel viale Matteotti, invasi dal vomito. Durante la notte alcune strade vengono scambiati per veri e propri circuiti da corsa, percorsi da persone non curanti dei mezzi parcheggiati o dell’ attraversamento pedonale. Il paese non è più sicuro, e purtroppo qui non c’è una caserma operativa la notte, perché se devono intervenire i carabinieri devono partire da Sanluri. La situazione ormai è insopportabile”.

i.


In questo articolo: