Selargius taglia le tasse per occupare aree pubbliche: assist a bar e ristoranti, sì ai gazebo e sport anche all’aperto

Ecco come cambierà Selargius nell’estate del dopo virus, le importanti decisioni di oggi della giunta Concu. Sì anche all’animazione nei parchi pubblici di Selargius e aree per lo sport. Via libera a gazebo e ombrelloni e tavolini per i locali pubblici

Selargius taglia le tasse per occupare aree pubbliche: assist a bar e ristoranti, sì ai gazebo e sport anche all’aperto.  Ecco come cambierà Selargius nell’estate del dopo virus, le importanti decisioni di oggi della giunta Concu: “Abbiamo appena approvato in Giunta un’importante delibera che ci auguriamo possa portare alla ripresa della nostra comunità a seguito della crisi legata all’emergenza Covid-19. Si è deciso l’esonero del Canone per l’occupazione di spazi e aree pubbliche (Cosap), fino al 31 ottobre e di dare la possibilità in tutto il territorio comunale di utilizzare lo spazio pubblico per gazebo o ombrelloni-tavolini nel rispetto delle prescrizioni del Codice della Strada e del transito dei mezzi di soccorso con un limite minimo di 25 metri quadri e massimo di 80. In base alle necessità sopravvenute di distanziamento sociale si concederà l’ampliamento dello spazio pubblico già concesso fino a un massimo del cinquanta per cento.

Per andare incontro alle società sportive si procederà con il monitoraggio dello stato dell’arte nella gestione degli impianti con i concessionari e verranno predisposte misure volte alla rimodulazione dei rapporti giuridici ed economici con l’amministrazione comunale. In più verranno individuate aree pubbliche all’aperto da assegnare alle società sportive della città.

Abbiamo anche deciso di accogliere eventuali progetti da parte dei privati per l’animazione nei parchi pubblici. Si è inoltre stabilito di ridurre i tempi per il rilascio delle autorizzazioni e semplificazione telematica delle procedure: le nuove richieste di occupazione di suolo pubblico richiederanno al massimo 5 giorni; le richieste di ampliamenti di suolo pubblico 3 giorni.

Per quanto riguarda le aree interessate da rischio idrogeologico sarà posta la limitazione temporale in relazione alla stagione delle piogge e alle precisazioni del servizio di compatibilità idrogeologica. E si sta anche ragionando sulla possibilità di estendere gli orari di apertura degli esercizi commerciali e dei pubblici esercizi, previa ordinanza sindacale”, spiega il sindaco di Selargius Gigi Concu.


In questo articolo: