Sbarchi di migranti, 15 algerini bloccati al porto di Teulada: saranno portati a Monastir

Un altro sbarco di migranti sulle coste sarde, i carabinieri bloccano quindici uomini in buone condizioni di salute. Sono arrivati con un barchino di sette metri

Vanno avanti gli sbarchi di migranti in Sardegna. Nel primo pomeriggio, al porto nuovo di Teulada, i carabinieri della stazione di Nuxis, durante il servizio di perlustrazione, hanno individuato 15 uomini, di presumibile nazionalità algerina, tutti in apparenti buone condizioni di salute. A pochi metri i militari hanno anche scoperto il barchino utilizzato dai migranti: lungo 7 metri, in legno e vetro resina, con motore fuori bordo da 40 cavalli. I carabinieri stanno espletando le formalità di rito e i primi controlli sanitari, per poi accompagnarli al centro di accoglienza di Monastir.


In questo articolo: