Sardegna, il Covid frena ancora: appena 60 contagi, ma aumentano di nuovo i ricoveri in ospedale

I positivi sono sempre meno ma negli ospedali la situazione migliora a metà: meno uno in terapia intensiva, muore un 77enne del Sud Sardegna, 4 ricoverati in più in area medica. La sfida col virus nonostante il boom di vaccini non è ancora finita

Sardegna, il Covid frena ancora: appena 60 contagi, ma aumentano di nuovo i ricoveri in ospedale. I positivi sono sempre meno ma negli ospedali la situazione migliora a metà: meno uno in terapia intensiva, muore un 77enne del Sud Sardegna, 4 ricoverati in più in area medica. La sfida col virus nonostante il boom di vaccini non è ancora finita.

In Sardegna si registrano oggi 60 ulteriori casi confermati di positività al COVID, sulla base di 1548 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 1803 test.

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 19 ( 1 in meno rispetto a ieri).

I pazienti ricoverati in area medica sono 190 ( 4  in più rispetto a ieri).

3526 sono i casi di isolamento domiciliare (96 in meno rispetto a ieri).

Si registra il decesso di uno uomo di 77 anni, residente nella Provincia del Sud Sardegna.


In questo articolo: