Sardegna, ben otto morti col Covid in sole 24 ore: altri 3500 contagi, calano fortunatamente i ricoveri

Allarme rosso per la mortalità: da tempo non si registrano tante vittime nell’Isola, e il numero dei nuovi contagi resta altissimo in piena stagione turistica. 

Sardegna, ben otto morti col Covid in sole 24 ore: altri 3500 contagi, calano fortunatamente i ricoveri. Allarme rosso per la mortalità: da tempo non si registrano tante vittime nell’Isola, e il numero dei nuovi contagi resta altissimo in piena stagione turistica.

In Sardegna si registrano oggi 3501 ulteriori casi confermati di positività al COVID (di cui 3068 diagnosticati da antigenico). Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 8610       tamponi.

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 10 ( -1 ).

I pazienti ricoverati in area medica sono 143 (-7).

32125 sono i casi di isolamento domiciliare (+1130).

Si registrano 8 decessi: un uomo di 79 anni residente nella provincia di Oristano; tre donne di 88, 89 e 97 anni e un uomo di 69, residenti nella provincia del Sud Sardegna; due donne di 75 e 81 anni e un uomo di 65 anni, residenti nella provincia di Nuoro.


In questo articolo: