Saras, allarme nella notte: paura tra le popolazioni della costa

Tre fischi di allarme dalla raffineria, momenti di paura attorno a Sarroch

Allarme nella notte alla Saras. Erano le tre quando la Saras ha lanciato i tre fischi d’allarme, un impianto andato in blocco e le fiamme delle ciminiere altissime hanno causato per l’ennesima volta , panico generale degli abitanti della zona. Quando l’allarme è rientrato oramai erano le prime luci dell’alba. Ma quello che chiedono i residenti di Sarroch è un piano di emergenza , vogliono essere informati per come poter affrontare un’evacuazione in caso di necessità .


In questo articolo: