Quartu, depuratore ko e via Montacutu ritorna sott’acqua: “Scantinati allagati, prepariamo le canoe”

Dopo i giorni di pioggia ritorna navigabile la strada “maledetta” di Flumini. Dal 2018 a oggi non è cambiato nulla: “Abbiamo segnalato la situazione al Comune, non è intervenuto nessuno”.

Piove e via Montacutu a Quartu Sant’Elena finisce sott’acqua. La strada nel rione di Flumini dove decine di case sono state costruite su una falda continua ad essere maledetta. Negli ultimi anni i residenti avevano tirato fuori le canoe per uscire dal abitazioni, e il copione sta per ripetersi: “La falda si è alzata, il depuratore non funziona come dovrebbe, piove. Risultato? Abbiamo la strada e gli scantinati allagati”, questo l’ennesimo grido di dolore di chi vive nel litorale di Quartu. “Ieri abbiamo segnalato la situazione al Comune che solerte si è mosso per intervenire. Ah no? Eh, no. Perché ci sembra sempre che non cambi nulla?”.
Una settimana fa, dopo le abbondanti precipitazioni, più di un residente si è dato da fare per tirare a lucido le canoe: “Prepariamoci a doverle riutilizzare”.


In questo articolo: