Quartu, 49enne esce di casa in pigiama e scompare. I parenti: “Siamo molto preoccupati”

Molta ansia tra i familiari di Luca Congera, dell’uomo non si sa più nulla dal 16 marzo. Non ha il cellulare e nemmeno i documenti. L’appello disperato della nipote: CONDIVIDIAMO TUTTI questo post!

È uscito di casa nel pomeriggio del 16 marzo scorso, a Quartu, nella zona di via San Benedetto, ed è stato come inghiottito da un buco nero. Luca Congera, 49 anni, al momento della scomparsa non aveva il cellulare e neanche un documento. Vestito solo con un pigiama, coperto da un giubbotto, è svanito nel nulla. Molta preoccupazione da parte dei familiari, che lanciano un appello.

Ecco cosa scrive una delle nipoti, Monica Perra, su Facebook: “Il 16 marzo 2018 verso le 17, mio zio Luca Congera, 49 anni, alto circa 1.67, è uscito di casa a Quartu Sant’Elena, zona di via San Benedetto, senza telefono nè documenti. Indossa un pigiama blu e il giubbotto sempre di colore scuro. Non sappiamo dove possa essere, siamo tutti molto preoccupati. Vi chiediamo la massima condivisione”.