Nuova mappa Ue sul Coronavirus, la Sardegna cambia colore e diventa arancione

Il centro Europeo che indica l’incidenza di contagi da Covid “cambia” il colore all’Isola, unico caso insieme alla Valle d’Aosta: per i numeri e i parametri italiani, invece, la zona è gialla tendente al bianco

Sardegna zona arancione per la nuova mappa dell’Unione Europea del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie che indica l’incidenza dei contagi da Covid. L’Isola, stando alla cartina, è l’unica regione italiana, insieme alla Valle d’Aosta, a cambiare colore. L’alta incidenza di contagi, invece, si registra solo e ancora in Umbria e nelle province di Bolzano e Trento: per loro, infatti, come riporta anche l’Ansa, c’è il rosso scuro come colore di riferimento. Classificazioni diverse, ovviamente, rispetto a quelle italiane, previste e spiegate nell’ultimo Dpcm del Governo. La Sardegna, infatti, sta registrando da diversi giorni numeri da zona bianca, anche se per conquistarla bisogna affinare e vedere tutta una serie di dati, alcuni dei quali emergeranno domani durante la consueta comunicazione settimanale di tutti i numeri del contagio e dell’indice Rt  da parte dell’Istituto superiore della Sanità.