Nulvi, ritrovato dalla polizia il 17enne scomparso a Pasqua: sta bene

Il ragazzo si era allontanato il giorno di Pasqua dalla comunità di Nulvi, dove era ospite da qualche giorno, suscitando grande preoccupazione nei familiari

La Polizia di Stato di Nuoro ha ritrovato, nella serata di ieri, il 17enne Michael Brundu. Il ragazzo si era allontanato il giorno di Pasqua dalla comunità di Nulvi, dove era ospite da qualche giorno, suscitando grande preoccupazione nei familiari.

Le indagini, avviate subito dopo la denuncia di scomparsa, sono state indirizzate nei confronti di alcuni maggiorenni, conoscenti del giovane. Tra questi anche G.M.C., 19enne nuorese, fidanzata di Michael. 

Nel corso di una perquisizione il ragazzo è stato trovato all’interno dell’abitazione della donna, in buono stato di salute, e affidato ad una comunità per minori.


In questo articolo: