“Noi, donne cagliaritane affette da fibromialgia: firmiamo tutte insieme”

Fibromialgia, la malattia invisibile. Che nel Cagliaritano invece colpisce silenziosamente sempre più persone, moltissime sono donne. Da Sarroch parte una petizione per riconoscerla come patologia invalidante

Fibromialgia, la malattia invisibile. Che nel Cagliaritano invece colpisce silenziosamente sempre più persone, moltissime sono donne. Da Sarroch parte una petizione per riconoscerla come patologia invalidante. L’appello lanciato da Monica Palmas per firmare la raccolta di firme: “Ciao a tutti in questi giorni la sottoscritta e altre donne residenti a Sarroch affette da Fibromialgia (malattia reumatica autoimmune che colpisce l’apparato muscoloscheletrico) abbiamo cominciato la raccolta firme per il riconoscimento di questa patologia come patologia invalidante, ad esempio nelle province di Trento e Bolzano è stata riconosciuta e noi vorremmo essere i prossimi, di seguito troverete i vari punti in cui poter andare a firmare, può firmare chiunque, stiamo cercando dei punti di raccolta anche a Olbia ,Nuoro, Sassari quindi se qualcuno che ha attività in queste città è disponibile si metta in contatto….
PUNTI DI RACCOLTA FIRME :
SARROCH : Farmacia Concas via cagliari 149-Parafarmacia Panacea via al mare 2 -Cartolibreria Carta&Penna via Cagliari 65-sede di Aria Noa via al Mare 16 il Giovedì e il Venerdì mattina

PULA : Farmacia Sanna De Logu Maria Piazza Unità
Parafarmacia Parafarmatre via Nora 96

CAGLIARI : Farmacia San Marco via dei Visconti 2 (dietro Thotel)
Farmacia Porcu Cristina via Cadello 28
Farmacia Podda via Garibaldi 109

Un grazie di cuore a chi vorrà firmare naturalmente più firme avremo più possibilità ci sarà di smuovere qualcosa