Nave Tirrenia Civitavecchia-Cagliari, viaggio incubo di 16 ore: “Avaria a bordo, famiglie con bambini nel caos”

La cronaca di una notte disastrosa nel racconto dei trecento passeggeri, con il traghetto costretto a tornare indietro a Civitavecchia nella notte: “Noi, stanchi e disperati. La nave è vecchia e con segni di decadimento, questo è quello che ci è successo…”. Poi è stata messa a disposizione una seconda nave, mentre le proteste sono continuate. Guardate le FOTO pubblicate dai viaggiatori sardi infuriati

Nave Tirrenia Civitavecchia- Cagliari, un incubo di 16 ore: “Avaria a bordo, famiglie con bambini nel caos”. La cronaca di una notte disastrosa nel racconto dei trecento passeggeri, con il traghetto Moby della Tirrenia costretto a tornare indietro a Civitavecchia nella notte: “La nave è vecchia e con segni di decadimento, questo è quello che ci è successo…”. Il racconto dettagliato del passeggero Giacomo Marsella: I trecento passeggeri hanno chiesto e ottenuto che venisse messa a disposizione una seconda nave.  “Il traghetto per la Sardegna da Civitavecchia per Cagliari rompe a poche miglia dalla costa, un’avaria a bordo. Il personale non sa dare spiegazioni. Si torna a Civitavecchia senza sapere cosa accadrà. Famiglie con bambini e anziani al seguito costrette a sbarcare. La nave é vecchia e presenta evidenti segni di decadimento. Mascalzone Latino impera indisturbato in regime di monopolio. Enjoy Popolo!”, il commento ironico e arrabbiato di Marsella. Che non perde però appunto il senso dell’ironia: “Una serie di nervose telefonate al porto, avranno disturbato e scomodato il Mascalzone Latino in persona, I suppose. Fatto sta che, arrivati in porto, ci hanno fatto sbarcare e riorganizzato l’imbarco su un’altra nave, utilizzata di solito per Olbia. Un’altra Nave, come direbbe Giorgetto: tutta un’altra camminata. Arriveremo per le 13 partiti ieri sera alle 20. Saranno così 17 le ore che divideranno l’Italia dalla Sardegna. Enjoy Popolo!”: Perchè succede anche questo, nei trasporti per la Sardegna, nel 2019. Vacanze pasquali con traversate al rallenty. Guardate le FOTO pubblicate su Fb dai passeggeri infuriati. 


In questo articolo: