La salsiccia di capra più prelibata in Italia? È quella di Serramanna

La salsiccia di capra più prelibata in Italia? È quella di Serramanna, che si è aggiudicata il prestigioso Premio “Dino Villani”. Il sindaco Gabriele Littera: “Complimenti a questa meravigliosa e gustosa realtà del nostro territorio”.

La salsiccia di capra più prelibata in Italia? È quella di Serramanna, che si è aggiudicata il prestigioso Premio “Dino Villani”. Il sindaco Gabriele Littera: “Complimenti a questa meravigliosa e gustosa realtà del nostro territorio”.
La Cooperativa Agricola 27 Febbraio – NouMà – Carni e Salumi di Sardegna si è aggiudica il XXXIV Premio Dino Villani 2022, per la  salsiccia stagionata di capra.
Il premio, deliberato dal Consiglio di Presidenza dell’Accademia Italiana della Cucina, è assegnato a livello nazionale “al produttore” che si distingue nella lavorazione artigianale di un “prodotto alimentare” di rilevante e specifica qualità organolettica, lavorato con ingredienti nazionali tracciabili, di prima qualità e con una ben identificata tipicità locale. 
“La nostra salsiccia di capra – spiegano i produttori – ha un gusto autentico: è prodotta artigianalmente con carni magre di capre esclusivamente nate e allevate nel nostro territorio, macellate e trasformate nel nostro stabilimento, insaccate in budello naturale di bovino e nessuna traccia di suino in modo da poter essere degustata anche da chi per volere o per credenza non può mangiare carne di suino”.
Insomma, un riconoscimento non indifferente che conferma quanto siano ricercati e ben gustati i prodotti sardi.


In questo articolo: