Il Coronavirus arriva anche a Cabras, il sindaco: “Restate tutti a casa”

Un uomo positivo nel Comune lagunare dell’Oristanese, il sindaco Abis: “È già stato ricoverato, a seconda degli sviluppi sono pronto a firmare un’ordinanza più stringente per evitare possibili contagi”

Primo caso di coronavirus a Cabras il comune Lagunare a pochi chilometri da Oristano un uomo questo pomeriggio è il risultato positivo ed è stato già trasportato all’ospedale a confermare la notizia il primo cittadino Andrea Abis: “Sono stato contattato e ho ricevuto la notizia dall’Ats Assl di Oristano. So ancora poco e sto attendendo di ricevere nuove informazioni per capire esattamente la situazione”, spiega Abis. “È chiaro che andrà fatta, da parte dell’Assl, una mappatura utile a sapere chi sono le persone che negli ultimi giorni sono entrate in contatto, per qualunque ragione, con il nostro concittadino risultato positivo al Covid-19. A seconda delle informazioni che riceverò da parte degli esperti sono pronto a emanare un’ordinanza ancora più restrittiva per evitare qualunque tipo possibile di contagio”.
“Ai miei concittadini lancio, oggi più che mai, un solo invito: restate a casa”.

In questo articolo: