Fuori strada con lo scooter, muore a 51 anni al Poetto: lacrime a Quartucciu per Pierpaolo Cabras

La tragedia nel viale tra mare e stagno, all’altezza dell’ospedale Marino. La vittima era originaria di Quartu, il dolore dei parenti accorsi nel luogo dello schianto

Pierpaolo Cabras, cinquantuno anni, nato a Quartu Sant’Elena ma da tempo residente a Quartucciu. Ecco chi è la vittima del terribile incidente avvenuto nel pomeriggio di Ferragosto nel viale Lungosaline al Poetto di Cagliari, nella lingua d’asfalto con ai lati il lungomare e lo stagno di Molentargius. L’incidente è avvenuto all’altezza dell’ospedale Marino: Cabras, in sella al suo scooter, è finito fuori strada, nella cunetta. Ha fatto tutto da solo, l’uomo: gli agenti della polizia Municipale, intervenuti insieme ai soccorritori del 118, hanno confermato che non c’è stato nessun altro mezzo coinvolto. Il cuore del centauro si è fermato pochi minuti dopo essere finito fuori strada, rendendo inutili i tentativi di soccorso. Le cause esatte dell’incidente mortale devono ancora essere chiarite.

 

Distrutti dal dolore, ovviamente, i familiari di Pierpaolo Cabras, accorsi sul luogo dopo essere stati avvisati dalle Forze dell’ordine.