Festival Le notti musicali, a Cagliari la prima serata dedicata ai grandi maestri

Dopo i concerti pomeridiani proposti in questi giorni, sabato 27 agosto il festival Le notti musicali, inserito nella XXII Accademia internazionale di musica di Cagliari, entra nel vivo con le esibizioni dei grandi maestri.

Dopo i concerti pomeridiani proposti in questi giorni, sabato 27 agosto il festival Le notti musicali, inserito nella XXII Accademia internazionale di musica di Cagliari, entra nel vivo con le esibizioni dei grandi maestri.

Alle 21 nell’Auditorium del Conservatorio “G. P. da Palestrina” il sipario si alza con il chitarrista Cristian Marcia che proporrà alcuni brani da lui firmati: da quelli che compongono la suggestiva Suite mediterranea, a Someday in Paris, dalle chiare sonorità jazz, sino a Ierru, tratto da Is stasonis, suite intimista dedicata alle quattro stagioni. Il programma della serata prevede anche l’esecuzione di Asturias, brano tra i più popolari di Isac Albeniz, che vedrà Marcia suonare insieme ai giovani chitarristi dell’ensemble Meras Notas.

La seconda parte della serata ruoterà attorno ad alcuni dei quintetti per archi di Luigi Boccherini: sul palco ci sarà ancora Cristian Marcia, stavolta insieme al superbo Cong Quartet, formazione originaria di Hong Kong recentemente ospite del prestigioso Festival Puccini di Torre del Lago (Lucca).

Per informazioni e prenotazioniBox Office, viale Regina Margherita 43 (Cagliari) tel. 070 657428.


In questo articolo: