Ferragosto di polemiche a Sinnai: “A Genn’e Mari rifiuti in spiaggia e assembramenti”

Cestini che traboccano e rifiuti che svolazzano in spiaggia, critiche anche per le regole anti Covid: “L’immondezza ci seppellirà tutti, il sindaco farebbe bene a trarne le conseguenze”

Esplode la polemica per le condizioni delle spiagge di Genn’e Mari e di Torre delle Stelle. Le foto sono state pubblicate su Facebook nella pagina del gruppo politico “Sinnai in Comune” e si riferiscono alla giornata odierna, quella di Ferragosto: “‘Vergogna. Voi non potete amministrare nulla. Hanno ragione, l’immondezza ci seppellirà tutti’. Questi sono i sentimenti delle persone consultate in spiaggia. Povera Sinnai. Torre delle Stelle meriterebbe gestioni migliori. Era previsto e preannunciato. A nulla sono valsi i consigli e le avvertenze. Per non parlare delle omissioni relative agli assembramenti. Povera Sinnai”, così si legge nel post a corredo delle fotografie. “Anedda farebbe bene a trarne le conseguenze”.


In questo articolo: