Coronavirus, l’ultimo bollettino: calano i ricoveri ma i contagi tornano a crescere

In un giorno si registrano 4.204 casi in più: un nuovo aumento dunque, dopo un inizio settimana caratterizzato da un calo sensibile.

Il consueto bollettino delle 18 della Protezione Civile con i dati della diffusione del coronavirus salgono oggi a 96.877 le persone che  persone risultano positive al virus. In  Italia in totale dall’inizio dell’epidemia sono stati 143.626 i casi

Sono 28.470 le persone guarite. I deceduti sono 18.279, ma questo numero potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso.

Dai dati forniti oggi emerge calano i ricoveri e i casi gravi, aumentano le guarigioni ma purtroppo sale anche se di poco il numero dei nuovi casi positivi.

Nel dettaglio sono  610  le persone decedute, arrivando a un totale di decessi 18279. L’aumento delle persone attualmente positive sale 1615 unità, ieri erano stati 1195.

Tra i 96.877 attualmente positivi (+ 1.615 rispetto a ieri): 64.873 si trovano in isolamento domiciliare (+ 1.789 rispetto a ieri), 28.399 ricoverati con sintomi (– 86 rispetto a ieri), 3.605 in terapia intensiva (-88 rispetto a ieri).

Sono 853.369 i tamponi effettuati.


In questo articolo: