rubriche / 18 Maggio 2019

Polizze su finanziamenti, assicurazione non può richiedere al consumatore le somme liquidate alla banca

Importantissima sentenza del Giudice di Pace di Lecce: nulle le clausole che prevedono la surroga della compagnia assicurativa nei confronti dell’utente che ha perso il lavoro o ha subìto un infortunio e ha attivato la garanzia per il pagamento del residuo del finanziamento. L’assicurazione non può richiedere al consumatore le somme liquidate alla banca: la clausola che lo prevede è vessatoria. Revocato il decreto ingiuntivo e condanna alle spese per banca e assicurazione

Di