Cagliari, vendono bibite e alcolici al Poetto ma sono abusivi: multati tre bengalesi

Nuovo “scacco” della polizia Municipale ai venditori abusivi nella spiaggia cagliaritana. Tre bengalesi sono stati sorpresi mentre, “armati” di borse frigo, vendevano bibite ma anche alcolici ai bagnanti: dovranno pagare una multa di 1032 euro. I loro “colleghi” abusivi sono scappati a gambe levate

È proseguita anche questa settimana l’attività di controllo al Poetto da parte della polizia Municipale. E fioccano gli abusivi: tre bengalesi che vivono in provincia di Cagliari, senza nessun tipo di licenza, sono stati sorpresi mentre, “armati” di borsa frigo, vendevano bibite ma anche alcolici ai bagnanti. Gli agenti, dopo averli bloccati, hanno tirato fuori il blocchetto delle multe: 1032 euro a testa da dover pagare per vendita abusiva. Altri venditori irregolari, alla vista degli agenti, sono scappati a gambe levate abbandonando la merce sulla sabbia.