Cagliari, protesta al Santissima Trinità: “Niente tamponi al personale di Radiologia”

Cugliara: “Parrebbe che ad oggi non si stato eseguito il tampone faringeo per Covid a tutti i lavoratori dell’ospedale. Effettuati esami a macchia di leopardo escludendo i lavoratori di Radiologia, dove vengono seguiti gli esami strumentali ai pazienti covid positivi”

Niente tamponi al personale di Radiologia. Esplode la protesta al Santissima Trinità, covid hospital cagliaritano. Il sindacato Fials denuncia che presso l’ospedale di Is Mirrionis “parrebbe che ad oggi non si stato eseguito il tampone faringeo per Covid a tutti i lavoratori del presidio. L’esame”, attacca Paolo Cugliara, segretario della Filas di Cagliari, “sarebbe stato effettuato a macchia di leopardo escludendo i lavoratori di radiologia “nel quali si ricorda vengono seguiti gli esami strumentali ai pazienti covid positivi”.
Cugliara chiede che “nel caso in cui non si fosse provveduto ad uno screening completo del personale afferente al presidio Covid di Cagliari, se ne disponga l’attivazione immediata”. La Fials minaccia in caso contrario di agire in tutte le sedi di competenza.
Contattata telefonicamente l’Ats non ha rilasciato dichiarazioni.