Cagliari, guerra ai parcheggiatori abusivi del Poetto: sequestrati gli incassi

Aiutavano gli automobilisti a trovare spazi per la sosta: 51 euro portati via dalla Finanza a due cagliaritani e a un senegalese

I Baschi Verdi della 2° Compagnia di Cagliari durante i controlli al Poetto hanno fermato  3 soggetti: 2 italiani ed uno senegalese, trovati a facilitare il parcheggio a vari automobilisti, indicando i posti liberi, senza disporre né di titoli autorizzativi né di concessioni per la specifica attività.

Nei loro confronti sono scattate le specifiche sanzioni amministrative e sono stati sequestrati gli introiti delle loro attività, pari, nel complesso, a 51 euro.

I controlli andranno avanti per tutto il periodo estivo, nell’ottica di una sempre maggiore presenza sul territorio necessaria al fine di tutelare il decoro urbano e la sicurezza dei cittadini contrastando i fenomeni illeciti che impattano negativamente sugli interessi della collettività.


In questo articolo: