Cagliari, l’ambulanza non passa nel Corso pedonale: “Anziana trasportata all’aperto sul lettino”

I disagi del nuovo Corso pedonale. Ambulanza del 118 costretta a fermarsi, una paziente trasportata fino a casa sopra la barella: “Ecco la fantastica pedonalizzazione voluta da Zedda”

“È la terza volta in cui le ambulanze non sono potute entrare nel Corso Vittorio per soccorrere una persona. La signora è stata trasportata e sbalzata dal ciottolato, meno male che non stava piovendo. Gli operatori erano incavolati come bestie”. Così Luca Iorio, storico gioielliere dell’ormai ex strada aperta alle automobili. È stato lui a immortalare l’assurda scena: un’ambulanza si è fermata prima della biforcazione con via Portoscalas, e l’anziana paziente a bordo è stata trasportata su un lettino, in pieno giorno e davanti a chi, in quel momento, si trovava a passare per caso.

“Se si fosse trattato di un politico avrebbero riaperto subito la strada. È una situazione assurda, ecco i benefici della pedonalizzazione del Corso Vittorio voluta dal sindaco Zedda”, tuona Iorio.