Cagliari, la crociera Costa arriva al porto: 1600 turisti ammirano la città senza mai scendere dal bus (VIDEO)

Ha attraccato il gigante del mare con a bordo più di 1600 passeggeri. Tamponi per tutti, chi vorrà visitare Cagliari potrà farlo senza mai scendere dal bus. Zero acquisti, quindi, nei negozi e nei bar: “Ma è già un segnale di ripartenza, per ora è una piccola consolazione”. GUARDATE il VIDEO

Ha gettato gli ormeggi poco prima di mezzogiorno la nave da crociera della Costa, al porto di Cagliari. Tappa super blindata per gli oltre 1600 passeggeri, quasi tutti italiani, che hanno potuto toccare anche il capoluogo sardo grazie al passaggio della regione da zona rossa a zona arancione. Ma non sarà una vacanza come le altre: chi scenderà, infatti, dovrà fare un tour blindato. Sempre a bordo dei pullman, ci saranno le guide a illustrare, attraverso i vetri dei bus, le bellezze e le unicità del capoluogo sardo. Verso le 13:30 non era ancora sceso nessuno dalla nave, ma nell’area sterile del porto erano già arrivati due pullman. Tutte restrizioni legate al Covid, ovviamente, in attesa di tempi migliori. La nave leverà l’ancora nel tardo pomeriggio, prossima tappa Civitavecchia.
“Il virus è maledetto, dobbiamo stare attenti”, spiega l’assessore comunale del Turismo, Alessandro Sorgia: “Si spera in tempi migliori e con questa operazione non perdiamo lo scalo della Costa, sennò avrebe perso tutti gli arrivi del 2021. Oggi facciamo lavorare le nostre guide turistiche e i nostri bus”. Ma non, di sicuro, negozi o bar: “Ma questo è già un segnale di ripartenza, per ora è una piccola consolazione”.


In questo articolo: