Cagliari a strisce bianche e rosse: ecco le piste ciclabili new style

Prendono forma i nuovi percorsi ciclopedonali a Cagliari, dal centro al Poetto, che verranno completati in autunno. Coni: “Saranno più sicuri per pedoni, ciclisti e automobilisti”

Piste rosse in rasocrete e nuove strisce pedonali in tutta Cagliari. Sono i nuovi percorsi ciclopedonali in fase di realizzazione in città, dal centro fino al Poetto, che in questi giorni stanno prendendo forma in via Dante, così come in via dei Conversi. “Quelle realizzate finora erano delle piste provvisorie – spiega l’assessore alla Mobiltà, Mauro Coni – Con questo intervento verranno messi in sicurezza tutti i percorsi e gli attraversamenti riservati alle bici e ai pedoni, con una pavimentazione che esalta l’aderenza e la visibilità. Per ora stiamo procedendo per tratti, per consentire al materiale, il rasocrete, di asciugare perfettamente. Contiamo di concludere i lavori entro l’autunno”.

Un intervento da quasi 2 milioni di euro, tutti finanziamenti europei vincolati per la mobilità ciclabile. Sono in tutto 15 i chilometri di piste previsti nel progetto: nei 5 già esistenti si sta intervenendo con un restyling e la messa in sicurezza degli attraversamenti, mentre gli altri 10 chilometri riguardano le nuove piste da realizzare in diverse zone di Cagliari. Le strade interessate:  piazza Matteotti, calata via Roma, viale Colombo, via Caboto, viale Diaz, viale Cimitero, via Dante, piazza Repubblica, Piazza San Benedetto, Piazza Giovanni XXIII, parte di via dei Giudicati , via Castiglione, via Flavio Gioia, via Paoli, piazza Garibaldi, via Sonnino, via Tuveri, via Pessina, via Cugia, via Scano, via dei Conversi, via Fleming, via Vespucci, via San Bartolomeo, via Vergine di Lluc e il completamento lungo il canale Terramaini per un tratto di viale Marconi e nel versante di Pirri.


In questo articolo: