Attentati in Sri Lanka, anche una ragazza cagliaritana nel caos insieme al suo fidanzato avvocato

Lo ha rivelato l’Ansa, che ha pubblicato oggi l’intervista a un avvocato fiorentino in vacanza con la sua fidanzata di Cagliari: ancora non si conosce il nome di lei, ma dopo gli attacchi terroristici la situazione viene definita drammatica

Attentati in Sri Lanka, anche una ragazza cagliaritana nel caos insieme al suo fidanzato avvocato. Lo ha rivelato l’Ansa, che ha pubblicato oggi l’intervista a un avvocato fiorentino in vacanza con la sua fidanzata di Cagliari: ancora non si conosce il nome di lei, ma dopo gli attacchi terroristici la situazione viene definita drammatica. C’è stata una strage con oltre 200 vittime ad opera di kamikaze. Roberto Mariotti ha raccontato la paura, il terrore per quell’inferno che proprio nel giorno di Pasqua ha portato a morte e distruzione. “Siamo bloccati nella nostra vacanza nell’isola a sud dell’India- ha raccontato l’avvocato con la sua fidanzata cagliaritana- ci hanno detto che non potremo muoverci sino a domani mattina”.


In questo articolo: