Assemini, dal 4 maggio riaprono i parchi e il cimitero: “Serve responsabilità o saremo costretti a richiudere” 

Tutte le aree verdi e il camposanto riaperti da lunedì prossimo, la sindaca Licheri: “Giochi per bambini e isole gioco ancora chiuse, dimostriamo tutti che possiamo farcela a ripartire” 

Ad Assemini tutti i parchi pubblici e il cimitero saranno aperti dal 4 maggio prossimo. L’annuncio arriva dalla sindaca Sabrina Licheri: “Tutti abbiamo voglia di ripartire: facciamolo con prudenza e responsabilità. Se si rispettano le norme comportamentali possiamo iniziare fin da lunedì prossimo a prendere confidenza con quelle che devono diventare le nostre nuove abitudini .

Riapriamo i parchi: blindati i giochi per bambini e le isole gioco di quartiere.
L’ecocentro per i prossimi giorni continuerà a rimanere aperto solo per i residenti dell’agro: stiamo lavorando per una riapertura contingentata”, spiega la Licheri.  “Riapriamo il cimitero: cari concittadini qui siete tenuti ad utilizzare mascherina e guanti.  Riapriamo le aree cani ma a numero chiuso.   Prevista chiusura nelle ore serali/ notturne.  Dobbiamo impegnarci tutti nel dimostrare che possiamo farcela. In caso contrario la tutela della nostra e vostra salute ci costringerà a chiudere di nuovo. Quindi prudenza e responsabilità ma anche fiducia e ottimismo. Forza”.


In questo articolo: