Allerta meteo a Cagliari, chiude l’Università: domani niente lezioni e studenti a casa

Prorogato lo stop per tutte le attività dell’Ateneo: niente lezioni, biblioteche, aule studio e discussioni delle lauree

A causa della nuova allerta meteo diramata dalla Protezione civile, che segnala condizioni di criticità, rischio idrogeologico e rischio idraulico, con validità sino alle ore 23.59 del 16 novembre e l’ordinanza del Sindaco di Cagliari, in tutto l’Ateneo è prorogata la sospensione delle attività didattiche (esempi: lezioni, esami, esercitazioni, seminari, laboratori, collaborazioni studentesche, Erasmus); – biblioteche, aule studio e attività connesse e discussione delle lauree.

Si precisa, di conseguenza, che sono sospese anche le attività didattiche programmate esclusivamente a distanza in quanto possono non svolgersi regolarmente a causa di potenziali interruzioni dell’energia elettrica.

I docenti e il personale tecnico-amministrativo e bibliotecario possono recarsi al lavoro, salvo i casi per i quali ci siano difficoltà determinate dagli eventi (difficoltà a raggiungere la sede di lavoro per via dei trasporti, o difficoltà delle famiglie determinate dal fatto che i figli non vanno a scuola).

Raccomandiamo di consultare costantemente il sito web e le pagine dei social ufficiali dell’Ateneo, su cui saranno forniti aggiornamenti sulla situazione, a seguito dell’emanazione di ulteriori ordinanze.


In questo articolo: