Virus in Sardegna, nuovo boom di contagi: 425 nuovi casi e cinque terapie intensive in più, è allarme rosso

VIRUS IN SARDEGNA, NUOVO BOOM DI CONTAGI, TASSO DI POSITIVITA’ AL 7,3- Altro che calo, oggi 425 sardi contagiati dal virus e salgono a 55 le terapie intensive che poco più di due settimane fa erano a quota 21. Due i morti, e da lunedì tutti i sardi in lockdown

Virus in Sardegna, nuovo boom di contagi: 425 nuovi casi e cinque terapie intensive in più, è allarme rosso. La terza ondata continua dunque, con dati purtroppo sempre peggiori. Il tasso di positività sale addirittura al 7,3.Sono 48.740 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 425 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.063.256 tamponi, per un incremento complessivo di 5.804 test rispetto al dato precedente.
Si registrano due nuovi decessi (1.261 in tutto). Sono invece 323 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+2), mentre sono 55 (+5) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 16.416. I guariti sono complessivamente 30.673 (+78), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 12.
Sul territorio, dei 48.740 casi positivi complessivamente accertati, 12.431 (+147) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 7.454 (+39) nel Sud Sardegna, 4.190 (+43) a Oristano, 9.649 (+87) a Nuoro, 15.016 (+109) a Sassari.


In questo articolo: