Virus, Crisanti: “Stiamo creando il terreno per una nuova variante resistente ai vaccini”

Il microbiologo alla Stampa: “Non siamo sulla buona strada per l’uscita dalla pandemia”.

Non siamo sulla buona strada per l’uscita dalla pandemia, anzi continuando così stiamo creando il terreno per una nuova variante del tutto resistente ai vaccini” è l’opinione del microbiologo Andrea Crisanti, che in un’intervista a La Stampa assicura che “la protezione con la doppia dose cala dal 94 al 64 per cento” come segnala uno studio israeliano secondo cui anche il vaccino Pfizer sarebbe meno efficace.

Il guaio, secondo lo studioso, riguarda la durata dell’immunità: “Dopo otto mesi non ne sappiamo nulla. È quella che gli inglesi definiscono ‘terra incognita. Tuttavia la curva cresce, ma viene frenata dal caldo e dai vaccini, anche se la popolazione è ancora troppo poco protetta. A settembre avremo un ritorno dei contagi più evidente”. 

Leggi su https://www.agi.it/cronaca/news/2021-07-07/variante-resistente-ai-vaccini-intervista-crisanti-13178507/


In questo articolo: