Vento fortissimo a Cagliari, chiusi i parchi di Monte Urpinu e Bonaria

Sicurezza a rischio, la Protezione Civile sbarra le due aree verdi: “Tutti gli altri parchi cittadini resteranno aperti”

Il vento “prende a schiaffi” anche Cagliari e la Protezione Civile corre ai ripari: chiusi i due parchi di Monte Urpinu e di Bonaria per “motivi di sicurezza”. Tutte le altre aree verdi della città, invece, resteranno aperte. La notizia è stata diffusa pochi minuti fa sul sito ufficiale del Comune. La “tempesta” dovrebbe durare sino a stasera, quando è prevista la fine dell’ennesima allerta meteo: “La riapertura degli spazi sarà comunicata tempestivamente”.